Home Gruppo Curiosità!!!! Inaugurazione Base Scout Cascina Castello “don Tino Bottarini”
Inaugurazione Base Scout Cascina Castello “don Tino Bottarini”

Domenica 19 ottobre 2014, nel parco della nuova Base Scout Cascina Castello “don Tino Bottarini”a Oleggio si svolge la messa inaugurale di quella che finalmente smette di essere un progetto su carta per diventare ciò che il suo ideatore ha sempre desiderato. Una base scout che vuole accogliere non solo campi di formazione e uscite scout, ma anche attività educative, di gioco e di scoperta della natura e del territorio. Era il sogno di Don Tino, divenuto ora realtà grazie alla donazione dell'edificio alla zona Novara, dopo la sua morte.

Durante la messa don Livetti riassume così tutto il percorso scout. Che cosa sono gli scout? “ Fare del mio meglio  per essere pronto  a servire”. Poche parole ma di un significato immenso. E’ sempre difficile spiegare cos’è lo scautismo a chi non l’ha vissuto e, a distanza di anni dalla prima riunione in camicia e calzoncini, ascolto la definizione perfetta, breve ma esaustiva. Eh si perché a scout si gioca, si cammina, si canta, si prega,  si fanno tante bellissime cose, ma c’è un fine ultimo, che sta alla base di tutto e guida ogni esperienza; è il nord della bussola, è ciò che da valore a un paio di pantaloncini blu, a una camicia azzurra e a un fazzolettone colorato: la crescita personale orientata a un modello ispirato direttamente a Lui. Essere scout vuol dire fare del proprio meglio per essere pronti a servire, vuol dire sporcarsi le mani e, prima ancora, essere pronti, essere disposti a sporcarsele.  Non lascia dubbi don Livetti durante la messa, è una responsabilità che ci prendiamo dal momento in cui pronunciamo le parole della Promessa, per sempre.  E allora non rimane che tirarci su le maniche e fare del nostro meglio per far splendere questo dono.

La squadriglia Orsi del Reparto Luce di Betlemme ha progettato, realizzato al campo estivo e riproposto in sede stabile alla Base Scout l’alzabandiera. Esso riproduce un ponte levatoio realizzato da una semplice struttura in ferro con la parte issabile, a cui sono fissate le bandiere ITALIA, EUROPA,  AGESCI e MASCI, che viene sollevata mediante una corda fissa ad un grosso “mulinello”. In ogni incrocio tra due pali, oltre alle legature, ci sono pioli e tacche. Il tutto e’ abbellito da giochi di filo.

 
 

Radio scout

Statistiche

Utenti : 1300
Contenuti : 65
Tot. visite contenuti : 50729